Singhiozzo

Il singhiozzo si riferisce alla contrazione spasmodica del diaframma.

Definizione

Il singhiozzo (chiamato anche phrenoglottic mioclono) è un riflesso respiratorio. E ‘ caratterizzata da una successione di improvviso, istintivo e convulso le contrazioni del diaframma accompagnato da un brutale chiusura della glottide.

Tipi di singhiozzoTipi di singhiozzo

Ci sono tre tipi di singhiozzo :

– isolato (o benigna) singhiozzo : un unico sussulto involontario che non dura più di un minuto;

– acuta singhiozzo : ripetute contrazioni del diaframma in meno di 48 ore;

– cronica singhiozzo : ripetitivo scuotendo su più di 48 ore, con una frequenza variabile (da diversi giorni a diverse settimane al mese).

Il carattere invalidante (impossibilità di mangiare, stanchezza …) di queste manifestazioni, che spesso porta a consultare un medico che cerca l’origine.

Singhiozzo sono molto comuni nei bambini, soprattutto nei neonati. Tuttavia, la consultazione di un medico può essere necessario se il singhiozzo sono accompagnati da cibo spostamenti di distanza dal pasto.

Cause

Il singhiozzo è spesso di origine digestiva:

– ulcera;

– malattia da reflusso gastroesofageo …

Tuttavia, molte altre malattie possono essere coinvolti nella comparsa di malattie croniche singhiozzo :

– laringiti;

– tumore al cervello ;

– ostruzione intestinale ;

– la sclerosi multipla.

Le cause possono anche essere correlati a

stile di vita : – sbalzi di temperatura;

– significativa di fumare;

– ridendo e tosse, la gravidanza;

– fattori psicologici (gioia, dolore, stress …);

– i pasti troppo pesanti;

– il consumo di bevande alcoliche o analcoliche.

Nei bambini, questo fenomeno è piuttosto comune e spesso causato da:

– troppo rapida ingestione di latte;

– assorbimento dell’aria.

SINTOMI

Quando hiccup appare, si manifesta solitamente come:Quando hiccup appare, si manifesta solitamente come:

– contrazioni del diaframma;

– a volte un piccolo dolore al epiglottide;

– una sensazione di disagio;

– difficoltà a mangiare, a bere, a parlare e a fumare.

Il singhiozzo cronico può essere invalidante ogni giorno, perché si può prevenire o inibire tutte le attività che coinvolgono la respirazione o la bocca (dormire, mangiare, respirare, per lavarsi i denti …)

Consigli di prevenzione

Per prevenire la comparsa del singhiozzo , potrebbe essere necessario seguire alcuni consigli:

– evitare pasti troppo abbondanti o ingestione;

– limitare il consumo di bevande gassate, alcool e tabacco.

Analizza – Recensioni

Per determinare l’origine delle malattie croniche singhiozzo , il medico che esegue ulteriori esami:

– una fibroscopia;

– Raggi X;

– anche uno scanner o una risonanza magnetica.

Trattamenti

Il singhiozzo può essere interrotto quando la causa è trovato e trattato. Di fronte a un isolato o acuta singhiozzo , decine di popolari rimedi più o meno efficaci esiste.

Per interrompere questa contrazione spasmodica , si consiglia di gonfiare i polmoni al massimo ispirando, poi trattenere il respiro il più a lungo possibile prima di espirare l’aria lentamente. Quando l’operazione viene ripetuta più volte, di solito rende possibile fermare il singhiozzo .

Tuttavia, cronica singhiozzo richiedono la consultazione medica.

Omeopatia, fitoterapia, aromaterapia, naturopatia possono essere utili, in aggiunta a un singhiozzo di trattamento adattati.

Omeopatia

Per interrompere un attacco di singhiozzo , 3 granuli di Cuprum metallicum 9 CH, la stessa dose di Ignatia 9 CH, ogni 10 minuti fino a miglioramento.

Quando è cronica singhiozzo si verifica, potrebbe essere necessario consultare un medico.

Fitoterapia

Per interrompere un singhiozzo , medicina di erbe possono essere efficaci:

– infuso: calamus fiorito top. Mettere 10 g in 250 ml di acqua, lasciare in infusione 5 minuti. 1 tazza per bere a piccoli sorsi, fino a quando il disturbo scompare;

– Infuso: il Calamo aromatico fiorito punte e gambi. Mettere 30 g in 1 litro di acqua, lasciare in infusione 10 minuti. 1 cup, al termine di ogni pasto, in prevenzione.

AromaterapiaAromaterapia

In caso di singhiozzo, può essere utile prendere questo aromaterapia rimedio:

– versare due gocce di olio essenziale puro di dragoncello sotto la lingua o in un quarto di un cucchiaino di miele e fatelo sciogliere in bocca.

Naturopatia

Può essere utile seguire questi consigli di naturopatia:

– 1/2 cucchiaino di zucchero sciolto in 125 ml di acqua può fermare il singhiozzo di un bambino;

– acqua potabile rapidamente senza riprendere la respirazione può anche interrompere un singhiozzo.
Trattare voi stessi in modo diverso

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *